I bijoux in pizzo sono eleganti e raffinati e d’estate fanno davvero un’ottima figura.

Tra le tendenze moda di quest’anno, spicca una certa attenzione a colori e tessuti romantici. Il rosa carne si mischia al verde acqua e al glicine in abiti dai tessuti leggeri tra i quali spiccano pizzi, veli e stoffe trasparenti. Che cosa c’è di meglio di un bel gioiello in pizzo da abbinare a questi abiti quasi impalpabili?

Per realizzare i vostri bijoux in pizzo, potete utilizzare diversi materiali e tecniche. Ad esempio, potete acquistare in merceria dei nastri traforati o degli orli in pizzo e usarli per creare i gioielli che più vi piacciono. Se invece siete delle appassionate di uncinetto, provate a dar forma a collane, orecchini e bracciali sfruttando quest’arte femminile antichissima. Con filati e uncinetti molto piccoli, si riescono a realizzare delle vere e proprie opere d’arte; date un’occhiata alla nostra galleria fotografica per scoprirne alcune.

Molto interessante, poi, la tecnica del macramè: se vi interessa saperne di più, vi invitiamo a consultare un articolo molto interessante dedicato ai bijoux fai da te in macramè.

I bijoux in pizzo possono essere arricchiti con perline e sxarovski ma anche con fiori di stoffa e altri dettagli in tessuto, catenelle metalliche e pietre dure, tutti materiali facilmente reperibili nei negozi tradizionali, in quelli online e sulle bancarelle dei mercatini.

Categoria

Senza categoria

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*