Una moda, una tendenza, gli orecchini da uomo, indossati in tutto il mondo, sono un simbolo che, con diversi significati, ha sempre contraddistinto le culture in ogni epoca.

I motivi che hanno influenzato l’uso degli orecchini fin dall’antichità sono di origine spirituale, religiosa, di tradizione, di erotismo o semplicemente di moda.

Fin dai tempi antichi, gli orecchini venivano indossati nelle tribù per distinguere i differenti ruoli e per differenziarsi dalle tribù confinanti.
Le culture tribali indossano gli orecchini come simboli di cerimoniali, come ad esempio il rito del passaggio, l’indipendenza del figlio dai propri genitori.

Gli orecchini da uomo in oro erano indossati anche dai pirati per catturare più luce possibile nei luoghi bui.
Nel 1800, invece, erano utilizzati come simbolo di riconoscimento: indossati sul lobo sinistro dalla marina mercantile inglese e sul lobo destro dalla marina inglese.

Oggi,gli orecchini da uomo hanno preso il nome di piercing e sono indossati in tutto il mondo per bellezza, come simbolo di seduzione o per identificazione a un gruppo, vengono indossati sui lobi delle orecchie o in qualsiasi altra parte del corpo.

Gli orecchini si possono trovare in commercio fatti con materiali differenti – oro, argento, metallo, osso e plastica – possono essere di diverse dimensioni, più o meno pesanti e di diversi modelli: a cerchio, a goccia, a palla e così via.
Numerosissime case di gioielli appoggiano questa moda diffusissima più o meno apprezzata creando orecchini da uomo di vario genere.

Nelle immagini qui sopra vi mostriamo alcune tendenze alle quali ispirarvi per fare un regalo al vostro uomo.

Categoria

Senza categoria

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*