I nodi cinesi sono perfetti per realizzare delle collane molto originali.

Imparare a fare i nodi cinesi non è così facile: si tratta di una vera e propria arte che richiede tempo per essere appresa al meglio. Negli ultimi tempi, si sono moltiplicati sul Web i video tutorial che insegnano passo passo il procedimento per creare i vari tipi di nodi cinesi. Con un po’ di allenamento e tanta pazienza, anche voi potrete padroneggiare la tecnica.

Le applicazioni dei nodi cinesi sono molteplici: belli i portachiavi e i ninnoli da appendere al cellulare o alla chiavetta USB, stupendi e molto particolari i gioielli, collane comprese.

Nella fotogallery che vi proponiamo, trovate alcuni esempi di collane realizzate con i nodi cinesi: si va da quelle romantiche in colori pastello che riproducono motivi floreali, a quelle etniche che combinano nodi cinesi e pietre dure, magari utilizzando il cuoio anziché il classico cordoncino di seta o di raso.

Il nodo cinese è già di per sé un elemento decorativo che potrebbe bastare a rendere elegante o trendy una collana fai da te ma, se volete arricchirla ulteriormente, aggiungete perle, perline e cristalli, perfetti per impreziosire le vostre creazioni.

Se siete già pratiche di nodi cinesi, approfittate del Natale per realizzare delle collane da regalare alle amiche e vedrete che figurone!

Categoria

Senza categoria

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*